Ascolta la Radio:
News

Rimani informato con le news di RL1 !

Fedez fa slittare data nel Comasco
17/03/2016 18:18:02

Fedez non sarà il 19 marzo al Jet club di Cermenate, nel Comasco, a causa dell'aggressione subita la notte tra venerdì e sabato scorso da parte di un vicino di casa per via della musica troppo alta proveniente dall'appartamento milanese del rapper. Lo annuncia lo staff del locale sulla sua pagina Facebook. "È con dispiacere - è scritto - che la direzione del Jet Club comunica che, a causa dell'aggravarsi delle condizioni dell'artista per il trauma facciale riportato la scorsa settimana, Fedez non potrà presenziare al nostro evento di sabato 19 marzo". "Confermiamo che Fedez sarà presente al Jet Club di Cermenate sabato 2 aprile 2016, in quell'occasione tutti i fans potranno ascoltare dal vivo l'artista, disponibile anche per foto ed autografi". Tutti i biglietti venduti in prevendita rimarranno validi per la data del 2 aprile e a chi interverrà sabato sarà offerto un drink omaggio.

Zero Assoluto, abbiamo aperto le porte
17/03/2016 18:17:22

"Siamo sempre noi, con il nostro suono e il nostro stile, ma per questo album abbiamo aperto porte e finestre ad altri. Per confrontarci, per metterci in discussione, per attirare altra creatività". Il disco è in questione è Di me e di te (Fonti Sonore/Warner), il sesto lavoro degli Zero Assoluto, in uscita il 18 marzo, e a parlare è Matteo Maffucci, uno dei due componenti del gruppo insieme a Thomas De Gasperi. "Lo so, lo dicono tutti ed è banale, ma penso davvero che questo sia il nostro miglior disco. E' più lucido rispetto al passato e ci rappresenta bene: c'è un parte elettronica e una più intima e acustica, il tutto all'insegna del pop". Per le dieci tracce che compongono l'album (tra cui il brano che dà il titolo all'album e che è stato presentato a Sanremo insieme alla cover Goldrake e L'amore comune, hit del 2015) gli Zero Assoluto hanno chiesto collaborazione ad autori come Saverio Grandi, Fortunato Zampaglione, Zibba. All'uscita del disco seguirà prima un instore e poi un tour.

Il 18/3 esce Storto di Marco Corrao
17/03/2016 18:16:40

"Storto" è il titolo del primo album di inediti di Marco Corrao, in uscita in digital download venerdì 18 marzo. Otto liriche originali che riassumono la storia personale del cantautore siciliano e che descrivono in musica pensieri, figure, colori ed odori della sua terra. Atmosfere fumose e riverberate, storie raccontate che descrivono vita vissuta, personaggi reali e modi di essere. Temi che scorrono fra le otto tracce: "Marta", "Blue Bistrot", "Scimmio", "Le tue bellissime rughe", "Domenica del villaggio", "Domiamo", "Zucca vuota" e "A Pittima". Marco Corrao presenterà il nuovo disco al Dispensa Folk Club di Mirto il 18 marzo. La band che salirà sul palco sarà composta da Marco Corrao (chitarra e voce), Giorgio Rizzo (percussioni etniche), Billy Nocifora (fisarmonica e pianoforte), Nino Milia (chitarra e Bouzouki irlandese).

Mika apre Pistoia Blues Festival
17/03/2016 18:15:41

Sarà il cantautore e interprete inglese Mika ad aprire il Pistoia Blues Festival il 5 luglio. La tappa a Pistoia (prima nazionale in esclusiva toscana) rientra nel suo tour mondiale 2016 in promozione del suo ultimo e fortunato album 'No Place In Heaven' (special edition). Con oltre 10 milioni di copie vendute nel mondo grazie ad una manciata di singoli "hit" ed uno show con la sua affiatata band in costante sinergia col pubblico, l'anteprima "pop" del Festival promette uno spettacolo straordinario per qualità ed intrattenimento. Sono già sette le serate confermate per la 37/a edizione del festival: oltre a Mika saliranno sul palco di Piazza Duomo, dal 5 al 16 luglio, Skunk Anansie, Whitesnake, Brian Auger, James Taylor Quartet, Lucky Peterson, The National e Damien Rice. Il cartellone - precisano gli organizzatori - non è ancora definitivo e potrebbero arrivare altre sorprese.

Michael Jackson, 750 milioni di dollari da Sony per catalogo
16/03/2016 10:01:42

Il trust che gestisce il patrimonio immobiliare di Michael Jackson ha venduto a Sony, per oltre 750 milioni di dollari, il catalogo musicale del re del pop. Il catalogo era stato acquisito da Michael Jackson per 41,5 milioni di dollari nel 1985, determinando dunque un guadagno per gli eredi di Jackson, i figli e la madre, di circa 700 milioni di dollari. L'accordo non riguarda la vendita dei diritti delle canzoni dello stesso Jackson, morto nel giugno del 2009, all'età di 50 anni, per un'iniezione risultata letale di barbiturici. "Il business dello spettacolo fa da tempo parte degli interessi più importanti di Sony - ha detto Kaz Hirai, a capo di Sony Corporation, nell'annunciare l'affare -. Questo accordo dimostra ancora una volta l'interesse di Sony nel mondo della musica e dello spettacolo e la convinzione che questo settore contribuirà al successo della compagnia negli anni a venire".

Nash, nuovo disco perché sono innamorato
16/03/2016 09:57:48

Chioma bianca, fisico asciutto, sorriso disarmante e una vita da 20 anni passata tra cibi bio e lunghe camminate. Altro che rocker maledetti. Si presenta così il leggendario cantautore inglese 74enne Graham Nash, a Roma per presentare il suo nuovo album in uscita il 15 aprile (This Path Tonight) e il tour che lo vedrà in Italia per 5 date, tra il 2 e il 7 giugno. Il primo disco da solista da 14 anni a questa parte, dopo una vita spesa tra gli Hollies e la superband con Crosby, Still e Young, dei quali oggi non vuole più parlare. "Perché un disco oggi? Perché mi sono innamorato - spiega Nash sorridendo -. Ho 74 anni, ma non sono molto diverso da quando ero giovane, ho la stessa curiosità di allora, e sono ancora l'hippie di Woodstock che pensa che la pace è meglio della guerra, che l'amore è meglio dell'odio. Per me non ci sono alternative". Nash, in America da 50 anni, va anche all'attacco di Donald Trump. "Per molti è una barzelletta, ma è pericoloso e spero non diventi presidente".